Questa notte…

  aspettami ,
  dietro il muretto antico
  della tua casa,
  celato  a occhi curiosi ,
  lontano da orecchi indiscreti
  all’ombra della vecchia quercia
  dove nidificano i cardellini.

  O nella veranda fiorita
  che già profuma
  delle primizie di primavera
  
  …che …

  lieve come foglia d’autunno
  che scappa al suo albero spoglio
  e si affida allo zefiro sereno

  … io volerò da te.

  Suoneranno a festa
  le campane di ogni contrada e tu,
  porgendomi il tuo braccio,
  mi  accoglierai
  nella magica reggia
  delle tue fantasie
  e lì sarò  regina
  …. la tua regina.

Illustrazione: “Amanti in giardino! – 1969 (Giovanni Becchina)

 

Annunci