Ci si arrende
di fronte alla durezza
Ci si arrende
di fronte alla gioventù
alla bellezza
di coloro
che
sorridendo
circondano e incensano
C’è sempre un posto
il mio
dove non devo arrendermi
E’ ancora da salire la scala

Sonia Maioli

Illustrazione tratta da Google immagini

Annunci