Sento la tua energia
il tuo cuore batte sul mio polso
Persa
assorbita
ma non in te e con te
Sola 
con l’inganno della sagoma

E tu credi di essere padrone
di te, delle tue conquiste
E tu non vedi
che
a te stringi solo sagome.
Virtualmente ami.

Sonia Maioli

Illustrazioni: Jack Vettriano

 

 

Advertisements